top of page

CASETTA DI PAN DI SPEZIE

Aggiornamento: 22 dic 2022

Questa è stata la mia prima Casetta pan spezie e anche se ci vuole un bel pò di tempo e tanta pazienza, sono rimasta soddisfatta del risultato.

Sono sicura che il prossimo anno verrà ancora più bella e speciale :)


Come saprete la casetta pan di spezie è un dolce natalizio speziato, buono e coreografico tipico della tradizione del Nord Europa!


Si tratta di una Casetta di biscotto realizzata con il classica frolla speziata (cannella, chiodi di garofano, noce moscata, zenzero), ed è costituita da vari pezzi, che prima vengono intagliati, poi cotti in forno e una volta raffreddati (almeno che non siate in possesso delle formine come nel mio caso), vengono decorati e infine assemblati insieme con Ghiaccia reale per un risultato eccezionale! Inoltre è anche molto divertente e potete farvi aiutare da amici e parenti, io ad esempio ho coinvolto mia cugina Iryna e ci siamo davvero divertite assemblandola :)

Se vi avanza del biscotto, potete utilizzare delle formine per realizzare gli abitanti della casetta oppure dei biscotti natalizi da regalare o gustare in compagnia.

Ci sono molte versioni di questo favoloso dolce, questa è la mia :)

Il nostro è sicuramente un blog di ricette sane e gustose, ma riteniamo che sia importante trasmettere un messaggio: mangiare in maniera sana non significa eliminare dalla propria alimentazione cibi o preparazioni più elaborate.

Anzi, uno stile alimentare eccessivamente stretto può essere addirittura controproducente.

La corretta alimentazione non è mai privativa... l'equilibrio è la chiave vincente!

Ecco per voi allora la Ricetta e qui potete scaricare le sagome stampabili per realizzare una Casetta di pan di spezie perfetta.


casetta
.pdf
Scarica PDF • 2KB

185,51Kcal per 50g

Grassi totali:6,76g;

Colesterolo: 30,94mg;

Sodio: 6,96mg;

Carboidrati totali: 28,25g;

Fibra alimentare: 0,64g;

Zuccheri: 12,06g;

Proteine: 3,15g


Ingredienti:

  • 845g farina 00;

  • 2 uova;

  • 1 tuorlo d' uovo;

  • 275g di burro;

  • 200g zucchero;

  • 125g di miele;

  • Cannella in polvere;

  • 10g di chiodi di garofano ridotti in polvere con un mortaio;

  • Noce moscata;

  • Zenzero in polvere;

  • 1 pizzico di sale:

  • 10g bicarbonato

Per la ghiaccia reale:

  • 260g zucchero a velo;

  • 60g albume;

  • 1 cucchiaino di limone


Procedimento:

  1. In una ciotola versate la farina setacciata, lo zucchero semolato, il burro freddo di frigo a pezzetti, e tutte le spezie in polvere, poi unite il bicarbonato e il sale e iniziate ad amalgamare con le mani il tutto creando la sabbiatura;

  2. Rovesciatela sul piano di lavoro e create la classica forma a fontana: versate al centro il miele e le uova con il tuorlo. Mescolate con una forchetta all’inizio poi impastate a mano, senza scaldare troppo l’impasto. Dovete formare un composto compatto. Una volta formato il panetto avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti;

  3. Preparate la ghiaccia reale che vi servirà per la decorazione della casetta e i biscotti. Versate gli albumi in una ciotola insieme a qualche goccia di limone: servirà a farli montare meglio. Azionate le fruste e quando l’albume sarà ben montato versate nella ciotola poco alla volta lo zucchero a velo setacciato in precedenza. Continuate a lavorare la glassa con le fruste fino a che lo zucchero a velo sarà completamente amalgamato e otterrete una glassa omogenea e senza grumi. Trasferite la ghiaccia reale in due sac-à-poche e mettetela in frigo;

  4. Per creare la casetta, cuocerla e comporla avete bisogno delle sagome per ritagliare l’impasto se non siete provvisti delle formine. Utilizzate le sagome stampabili che vi abbiamo fornito sopra. Per le finestre potete usare un tagliabiscotti di 4 cm di lato. Riprendete l’impasto, dividetelo in 6 parti e stendetene una alla volta in un disco dello spessore di 1,5 cm circa e delle dimensioni sufficienti alla parte di casetta da realizzare (potete conservare nel frattempo avvolte in pellicola e in frigorifero quelle ancora da stendere)

  5. Iniziate dalla facciata e dal retro: adagiate la sagoma sull’impasto steso e con il coltello ricavate la forma. Procedete allo stesso modo per il retro;

  6. Poi Passate alle pareti laterali, con la sagoma rettangolare più grande: realizzatene 2. Infine dagli ultimi due impasti ricavate il tetto procedendo con le sagome del tetto (dovete farne 2) e un altra ancora per il pavimento;

  7. Ricavate le finestrelle dalle sagome delle pareti con uno stampino di 4 cm di lato. Con i ritagli dell’impasto ricavate le altre decorazioni per arricchire la vostra casetta pan di spezie: ad esempio gli omini gingerbread abitanti della casa, pupazzo di neve, ecc...

  8. Mettete tutto in teglie da forno rivestite con carta da forno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 10 minuti. Una volta cotte, sfornatele; avrete così tutte le parti della casetta pronte: facciata e retro, pareti laterali, tetti e pavimento. Lasciate freddare il tutto;

  9. Ricavate con un coltello la porta con l'aiuto della sagoma rettangolare per biscotti;

  10. Poi distribuite abbondante ghiaccia reale sui lati tagliati della facciata, del pavimento e delle pareti, dove devono combaciare per costruire la struttura della casetta (è consigliabile montare la casetta almeno in due persone in questa fase di assemblaggio): sistematele perchè combacino e una volta montate, inserite delle tazzine o dei barattoli di vetro pieni di acqua all'interno posizionandole agli angoli in modo da impedire che le pareti cedano all’interno. La glassa rapprendendosi fungerà da collante tra le varie parti: perchè si solidifichi lasciate passare 1-2 ore;

  11. Una volta che si sarà rappresa, potete passare al tetto, seguendo la stessa procedura dello step precedente. Quando avrete terminato, potete dedicarvi alla porta, decorandola con la ghiaccia reale;

  12. Infine sbizzarritevi con la creatività, usate codettes di zucchero, goccioline di cioccolato per realizzare ulteriori decorazioni e posizionatevi gli abitanti.





Post recenti

Mostra tutti

תגובות


bottom of page